Macchina dell’acqua Beghelli: Recensione

Come ridurre il consumo di plastica delle bottiglie

Adesso vi spiego perchè non potrei più stare senza Macchina dell’acqua Beghelli. Avete presente la scocciatura e la sfacchinata che ogni volta dobbiamo fare per portare a casa le confezioni di bottiglie di plastica per l’acqua da bere?



E la plastica che si accumula ogni volta? Ne vogliamo parlare? Montagne di plastica solo per bere acqua. Volevo evitare soprattutto questo spreco.

Ecco, io non ce la facevo più, e allora mi sono messo a cercare un alternativa, ma non volevo una cosa troppo invadente, da montare sul rubinetto, insomma ero alla ricerca di una soluzione più semplice possibile.

L’illuminazione, mi ricordo, mi è venuta a casa di amici, dove ho visto in funzione per la prima volta questa Macchina dell’acqua Beghelli.

Che dire, ci metti l’acqua del rubinetto dentro, esce depurata e senza sapore di cloro, se vuoi la puoi fare anche frizzante a tuo piacere, che chiedere di più? In pratica è un depuratore dell’acqua a tutti gli effetti.

Il giorno dopo l’ho comprata!

Come funziona la Macchina dell’acqua Beghelli

Il cuore di questo prodotto è il sistema filtrante che è composto da

  • Filtro ai carboni attivi, per trattenere i metalli pesanti.
  • Lampada UV-C per abbattere la carica batterica.

Nella parte superiore c’è un’apposito pannello che bisogna aprire per versare l’acqua del rubinetto. Una volta riempito il serbatoio di acqua, basta premere un pulsante e l’acqua è subito pronta da bere.

Sulla parte frontale, infatti, c’è il rubinetto dove esce l’acqua depurata, e a fianco, il gasatore, per gasare l’acqua a nostro piacimento.

La macchina dell’acqua Beghelli, si alimenta tramite una propria batteria interna ricaricabile. Quando è scarica, la macchina dell’acqua si illumina con una luce rossa per segnalarci di ricaricare la batteria, mediante un cavo fornito nella confezione.

Dove acquistare la macchina dell’acqua Beghelli



Io personalmente ho acquistato la macchina dell’acqua Beghelli su Amazon, mi sono trovato bene e quindi ve lo consiglio.

In conclusione, da quando l’ho comprata mi ritrovo acqua potabile fatta in casa, tanto risparmio, perchè non spendo più i soldi per comprare le bottiglie di plastica, e tanto inquinamento in meno.

Accessori Macchina dell’acqua Beghelli

Ogni 6 mesi circa occorre cambiare il filtro dell’acqua, ed anche questo lo ordino comodamente tramite Amazon. Per le bottiglie, invece, se non si rompono non c’è bisogno di cambiarle 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *